Picchiava e minacciava di morte la ex: 39enne arrestato a Genova

Fos

Genova, 12 nov. (askanews) - A Genova un pregiudicato di 39 anni di origini tunisine è stato arrestato dai carabinieri, a seguito di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla locale autorità giudiziaria, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

L'uomo si sarebbe infatti reso responsabile di comportamenti vessatori nei confronti della ex moglie. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la donna, anch'essa di nazionalità tunisina, sarebbe stata picchiata e minacciata di morte più volte dal 39enne, che è stato tratto in arresto e rinchiuso nel carcere di Marassi.