Picchiava il padre per soldi, arrestato ad Aversa

Cro/Ska

Roma, 18 ott. (askanews) - Il Commissariato di Aversa ha arrestato S.M, classe 70, responsabile di "condotte vessatorie e violente nei confronti degli anziani genitori e della sorella".

In particolare, si legge in una nota, l'uomo "aveva rivolto minacce di morte ed offese" nei confronti del padre, "picchiandolo numerose volte con calci, pugni e schiaffi laddove questi non acconsentiva alle numerose richieste di denaro del figlio". Il padre ha querelato il figlio.