Piemonte, Allasia: Giunta Cirio non vuole depotenziare Csi

Prs

Torino, 17 giu. (askanews) - "N da parte del Consiglio regionale n della Giunta, esiste alcuna volont di alienare o depotenziare il Consorzio, anzi c' il proposito di valorizzarlo". Lo ha chiarito il presidente del Consiglio regionale, Stefano Allasia ad una delegazione delle Rsu del Csi, ricevuta oggi a Palazzo Lascaris .

"Sar mia cura trasmettere al presidente della Giunta le istanze poste oggi dalla delegazione, siamo tutti coscienti che sono coinvolti mille lavoratori", ha promesso Allasia.

"Se perdiamo la qualifica di ente di diritto pubblico temiamo di non poter pi operare in modo efficace nei confronti della Regione e degli altri cento enti consorziati", il timore espresso dal presidente del Consiglio .

"L'emendamento non punta alla privatizzazione ma solo a riportare il Consorzio in una situazione di coerenza giuridica tra forma e sostanza", ha aggiunto il capogruppo Fdi, Paolo Bongioanni, mentre il capogruppo della Lega, Alberto Preioni, ha assicurato che l'emendamento rappresenta "una modifica tecnica che non mette a rischio i posti di lavoro, ne' l'operativita' del Consorzio informatico".

"Le preoccupazioni espresse dalle Rsu siano anche le nostre", ha invece osservato Daniele Valle del Pd.