Piemonte, Poggio: turismo superi 10% del Pil della Regione

Prs

Torino, 3 ott. (askanews) - "Oggi il turismo costituisce il 7,4 per cento del Pil del Piemonte, noi vogliano portarlo a superare quota dieci e per farlo dovremo aumentare gli arrivi nella nostra Regione". lo ha detto l'assessore alla Cultura e al Turismo, Vittoria Poggio, che ha iniziato ad illustrare il programma della nuova Giunta in materia di turismo.

"La partita da giocare è infatti quella della competizione con le altre Regioni e con i Paesi stranieri, da vincere grazie alla cultura dell'accoglienza con al centro le 34 mila imprese turistiche e i 112 mila addetti", ha fatto presente Poggio, che ha anche toccato il tema del turismo legato all'enogastronomia, ricordando che il Piemonte è la seconda Regione italiana per ristoranti stellati, e si è soffermata sui temi dell'urbanistica dedicata e dei collegamenti soprattutto aerei e su rotaia.

L'assessore ha poi annunciato il Piano strategico del turismo per programmare e per periodiche verifiche.

"Intendiamo crearci una solida reputazione sui mercati nazionali e internazionali con un marketing dedicato, che utilizzi anche lo strumento della promozione visiva attraverso la cartellonistica stradale e la capacità di inserire il Piemonte nella produzione delle fiction televisive", ha aggiunto.

L'assessore ha poi garantito che la riduzione del numero delle Atl non indebolirà i territori.