Piemonte,in proposta bilancio rimessi fondi a servizi sociali

Prs

Torino, 3 mar. (askanews) - Nella proposta di Bilancio presentata dalla Giunta Cirio viene completamente ripristinato il taglio del trenta per cento attuato dalla precedente amministrazione sul Fondo regionale per la gestione dei servizi sociali. Lo ha reso noto l'assessore al Welfare della Regione Piemonte, Chiara Caucino, cheha annunciato che per il 2021 e 2022 è stata stabilita una dotazione finanziaria di 44.374.000 euro, "che pone così rimedio ai drastici tagli che avrebbero arrecato un grave danno all'operatività dei servizi sociali, già in forte difficoltà".

L'assessore ha poi ribadito che "non possono sussistere, in un sistema efficiente, disparità sociali ed economiche, garantendo l'impegno a rendere omogenee le modalità di erogazione delle prestazioni su tutto il Piemonte, anche alla luce della prossima definizione del Piano regionale per la non autosufficienza, come obbligo di legge".