Piero Angela, il commovente finale del suo ultimo 'Superquark'

Piero Angela, il commovente finale del suo ultimo 'Superquark' (Photo by Elena Di Vincenzo/Archivio Elena Di Vincenzo/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Piero Angela, il commovente finale del suo ultimo 'Superquark' (Photo by Elena Di Vincenzo/Archivio Elena Di Vincenzo/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Un vero e proprio testamento, spirituale ma anche e soprattutto professionale, lanciato in occasione dell'ultima puntata di 'Superquark' andata in onda prima della pausa estiva, nonché la prima dopo la sua morte. E Piero Angela, negli istanti conclusivi della trasmissione, ha dimostrato di averci visto lungo ancora una volta.

VIDEO - Superquark, l'arrivederci di Piero Angela nell'ultima puntata

La stagione 2022 di 'Superquark', la ventinovesima della prolifica storia del contenitore di divulgazione scientifica, storica e culturale, si è conclusa in questa settimana. E, ancora una volta, i dati Auditel l'hanno premiata con altissimi ascolti. Alla puntata in questione hanno assistito infatti 1.612.000 italiani, pari al 12,5% dello share (meglio ha fatto solo 'Fratelli Caputo' su Canale 5, con 1.704.000 spettatori). Ciò che ha colpito maggiormente il pubblico, però, è l'estrema lucidità con cui Piero Angela ha previsto ciò che di lì a poco sarebbe accaduto.

LEGGI ANCHE: L'ultimo saluto a Piero Angela: le parole commosse del figlio Alberto

"Arrivederci", è stata l'ultimissima parola dell'amatissimo conduttore piemontese. Che però si è congedato dal suo pubblico con parole che ora assumono un significato completamente diverso. "Questa era l'ultima puntata, ma 'Superquark' non finisce qui. Perché abbiamo preparato 16 puntate che andranno nella programmazione autunnale, destinate anche alle scuole. Se c'è qualche insegnante in ascolto, sappia che questi programmi intitolati 'Prepararsi al futuro' saranno a disposizione per chi vorrà utilizzarli durante l'anno di scuola", ha infatti affermato.

Piero Angela, il commovente finale del suo ultimo 'Superquark' (Photo by Elena Di Vincenzo/Archivio Elena Di Vincenzo/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Piero Angela, il commovente finale del suo ultimo 'Superquark' (Photo by Elena Di Vincenzo/Archivio Elena Di Vincenzo/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Ciò che è apparso palese a chiunque abbia seguito la puntata, è che Piero Angela era già perfettamente consapevole che la sua malattia era già in stato avanzato, e che probabilmente avrebbe preso il sopravvento di lì a poco. E che quindi la possibilità che questi nuovi episodi di 'Superquark' andassero in onda senza che il loro creatore potesse concretamente assistervi era drammaticamente da mettere in conto.

VIDEO - Chi è Piero Angela

Resta questo l'estremo saluto di Piero Angela al suo pubblico, un messaggio come sempre pacato e profondo, ma soprattutto non autoindulgente e retorico. E fa riflettere e commuovere l'enfasi con cui il conduttore (nonostante l'evidente fatica) ha sottolineato quel 'Prepararsi al futuro' che sarà il suo vero testamento professionale. E che ha concluso il suo ultimo 'Superquark' ancora una volta ragionando sul domani invece di soffermarsi in maniera sterile sull'ieri.