Piero Pelù con Legambiente per pulire la spiaggia della Feniglia

Adx

Roma, 3 gen. (askanews) - Piero Pelù sarà tra i volontari che domani, sabato 4 gennaio si ritroveranno per la pulizia straordinaria della spiaggia della Feniglia di Orbetello (Grosseto). "Ce l'abbiamo fatta", ha detto sui social dopo aver denunciato la massiccia presenza di rifiuti scaricati dalle mareggiate sulla spiaggia. "Il mio appello per salvare il mare e la spiaggia della Feniglia da tonnellate di plastiche tossiche è stato accolto".

"Ringrazio infinitamente Legambiente, Comune di Orbetello, Wwf, Corpo Forestale, Carabinieri e tutti quei generosissimi e lungimiranti che si sono offerti per risanare quel territorio dai veleni a lento rilascio generati dalle plastiche nel mare, nei pesci e nel nostro corpo". "Ora sta a noi mettere in pratica questo piano di salvataggio: la mattina di sabato ci ritroveremo sulla Feniglia ad Orbetello per contribuire fattivamente a salvare il nostro pianeta e noi stessi". Il rocker ha poi concluso dicendo: "Sul luogo troverete gli attrezzi necessari per fare la raccolta nella massima sicurezza. Vi aspetto numerosi per festeggiare nel migliore dei modi l'inizio di un 2020 pieno di impegno, solidarietà e musica".