Pignedoli (M5S): "Muscat si dimetta subito"

Il primo ministro maltese Joseph Muscat "deve dimettersi" immediatamente, alla luce dei rapporti del suo capo di gabinetto Keith Schembri con l'imprenditore Yorgen Fenech, il principale sospettato di essere il mandante dell'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Lo sottolinea l'eurodeputata del Movimento Cinque Stelle Sabrina Pignedoli, a margine della plenaria del Parlamento a Strasburgo, che ha votato a grande maggioranza una risoluzione in cui si auspicano, pur senza scriverlo esplicitamente, le dimissioni del primo ministro maltese, leader del Partit Laburista.