Pil: Draghi, 'non vedo recessione quest'anno'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Washington, 11 mag.(Adnkronos) – "Mi pare molto difficile che quest'anno possa esserci una recessione. Gli indicatori sono molto confusi", ma in "molti settori" il mercato non si è fermato ", ad esempio nel terziario, mentre nel manufatturiero, ad esempio, l'aumento del prezzo dell'energia inizia a sentirsi. E' ovvio che" la situazione "di incertezza è dannosa per la crescita ", e le decisioni assunte dalla Bce "estremamente importanti", così come è importante "la cautela" con cui vengono adottate dalla Banca centrale. Così il premier Mario Draghi, in conferenza stampa a Washington.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli