Pil, Mandelli (Fi): da Gualtieri ottimismo di maniera

Pol/Bac

Roma, 13 feb. (askanews) - "L'ottimismo di maniera del ministro dell'Economia Gualtieri sul 'rimbalzo' del Pil a gennaio è comprensibile, considerata anche la sua candidatura alle suppletive a Roma, ma non giustificabile. Come sottolinea Confcommercio, l'andamento della nostra economia in questi primi due mesi del 2020 è tutt'altro che positivo e con una stima di crescita dello 0,3% per quest'anno e dello 0,6% per il prossimo, così come indicato dalla Commissione Ue, restiamo purtroppo, e di molto, maglia nera in Europa". Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea Mandelli. "Il combinato disposto tra una manovra completamente sbagliata e delle divisioni interne all'esecutivo sta bloccando il Paese. In un contesto congiunturale di criticità aggravate anche dal coronavirus, l'Italia è troppo debole e troppo poco competitiva a causa di una maggioranza manifestamente non all'altezza", conclude.