Pil, Squeri (Fi): sostegno a imprese unica via di ripresa

Pol/Vlm

Roma, 6 set. (askanews) - "La debolezza della nostra economia, che si riflette nella perdurante stagnazione, richiede interventi determinati e una chiara visione di crescita e sviluppo". Lo dichiara il deputato di Forza Italia Luca Squeri commentando la nota mensile dell'Istat.

"Pur non condividendo il modo in cui si è arrivati al nuovo esecutivo Conte, l'auspicio è che si lavori, già a partire dalla prossima manovra, per sostenere la competitività delle nostre imprese, che sono l'unico vero motore della ripresa. L'alleggerimento del carico fiscale e burocratico non è più rinviabile, così come servono incentivi all'innovazione e interventi sul costo del lavoro che mettano le aziende in condizione di assumere e creare ricchezza per tutto il sistema Paese. Una stagione di nuovi vincoli e nuovi oneri, al contrario, sarebbe la definitiva condanna per il nostro sistema produttivo", conclude.