Pilotta di Parma, in arrivo grande mostra su Christian Boltanski

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 15 lug. (askanews) - In occasione del ricevimento per la Festa nazionale francese all'Ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset ha annunciato l'organizzazione di una grande mostra su Christian Boltanski, la prima dopo la sua scomparsa, presso il Complesso Monumentale della Pilotta di Parma, diretto da Simone Verde, in collaborazione con l'Ambasciata stessa.

L'esposizione di alto rilievo internazionale, in memoria di uno dei più grandi artisti del nostro tempo, sarà curata da Annalisa Rimmaudo, attachée de conservation des collections contemporaines al Centre Pompidou di Parigi.

L'evento, realizzato in collaborazione con l'Estate dell'artista, l'Agence Eva Albarran e la galerie Marian Goodman, si propone il difficile compito di esporre l'opera in assenza della cura dell'artista stesso che, negli ultimi vent'anni, ha fatto di ogni retrospettiva una creazione in sé. Il progetto prevede un percorso tra le opere che hanno segnato la carriera dell'artista e la storia dell'arte degli ultimi 50 anni.

Un appuntamento significativo, previsto per la primavera del 2023, che segue la mostra "I Farnese. Architettura, Arte, Potere" - a tutt'oggi in corso presso gli spazi del Complesso fino al prossimo 31 luglio - e che partecipa del rilancio internazionale della Pilotta operato dal direttore Simone Verde.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli