Pinguini Tattici Nucleari, la storia su Instagram che critica il cantante di Shakerando

Pinguini Tattici Nucleari e Rhove
Pinguini Tattici Nucleari e Rhove

I Pinguini Tattici Nucleari, band bergamasca, hanno criticato l’atteggiamento del trapper Rhove nei confronti di alcuni spettatori durante un suo concerto. Sembra che l’autore del brano “Shakerando” abbia quasi insultato una parte del suo pubblico.

Rhove si innervosisce con i suoi fan durante un concerto

Rhove è un artista emergente che si sta affacciando sul panaroma musicale da poco. Il successone “Shakerando” ha portato fatto scalare le classifiche musicali al trapper milanese. Rhove, l’11 luglio 2022, dopo aver terminato un suo concerto, ha attaccato degli spettatori perchè non interagivano con lui cantando e saltando. Il trapper ha detto: “Mi sono fermato perchè un quarto di voi era fermo a fine concerto e non esiste che all’ultima canzone stiate fermi. Non esiste ragazzi! Il concerto è finito adesso e non avete ancora saltato un c***o“. Nonostante ciò, il pubblico gli ha mostrato il suo affetto chiedendogli un’ultima canzone, ma il trapper ha snobbato i suoi fan ed è andato via.

I Pinguini Tattici Nucleari criticano Rhove

A commentare e criticare la sfuriata del trapper sono stati i Pinguini Tattici Nucleari con una loro storia Instagram. Alla band bergamasca non è piaciuto l’atteggiamento di Rhove e, senza mai menzionarlo e con molta educazione, hanno scritto: “Siamo ritornati finalmente alla musica dal vivo e mi è capitato di vedere video aberranti di cantanti che insultano il proprio pubblico perchè non canta o non salta“. La band ha poi continuato con una sorta di domanda retorica ed un paragone con la cucina: “Mo’ chi glielo spiega che farli cantare e saltare è compito loro? È come se un cuoco insultasse i propri clienti perchè lasciano avanzi nel piatto e non mangiano”. Poi hanno parlato di come la gavetta sia importante per imparare ad attirare l’attenzione del pubblico e il rispetto. Infine hanno concluso con una frecciatina: “Fare i concerti e fare le hit sono due cose divere. Questi mesi strani ce lo dimostrano ampiamente”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli