Pinuccio: "Fedez direttore terza rete sarebbe perfetto, se divento consigliere..."

·1 minuto per la lettura

"Fedez è perfetto come direttore di Rai3. Se mi votate come consigliere Rai in Parlamento, lo proporrò". E' sempre ironico Pinuccio, inviato di Rai Scoglio per Striscia la Notizia ma, oltre al sarcasmo, non manca di condividere con l'Adnkronos anche il suo ragionamento. "A prescindere dai contenuti condivisibili o meno di Fedez, la discussione sta diventando sempre più larga e approfondita (e lo leggiamo anche dalle parole di Laterza di oggi) perché il vero tema è che il mondo della comunicazione sta cambiando e la tv ne ha paura - osserva - Fedez, infatti, conta più di Rai3 sia quanto a numeri che a capacità di incidere sull'opinione pubblica. E la tv, la Rai in particolare, ne ha paura perché non si è ancora adeguata né sta sfruttando a pieno il linguaggio dei social e il relativo potenziale. E' la stessa paura che negli anni '30 la carta stampata aveva della radio".

"Ricordate la famosa trasmissione radiofonica 'La guerra dei mondi ' di Orson Welles in cui Welles parlò di una fantomatica invasione degli alieni? - dice Pinuccio - Beh in quell'occasione il caso nacque non perché la gente in quel momento pensò realmente che ci fosse l'invasione aliena, ma perché la stampa statunitense ingigantì quella notizia dicendo che milioni di americani si erano barricati in casa, sebbene non fosse vero. E così uno scherzo radiofonico divenne fake news sulla carta stampata con l'intento di quest'ultima di poter dire 'state attenti alla radio'. L'ideale, quindi, è unire i due mondi di oggi, tv e social, da parte di chi conosce entrambi i linguaggi. E quindi se sarò eletto - torna sarcastico l'inviato di Rai Scoglio, sussurrando 'Vota Pinuccio. Vota Pinuccio - proporrò la nomina di Fedez a direttore di Rai3".