Pioggia e tempo instabile, poi torna il sole

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Da giovedì la grande struttura anticiclonica che da parecchi giorni mantiene stabile l'atmosfera sull'Italia, subirà un temporaneo cedimento. Un coraggioso fronte instabile raggiungerà alcune regioni portando qualche rovescio o breve temporale (fuori stagione) a carattere sparso. Questa fase un po' instabile terminerà già venerdì e nel weekend l’anticiclone tornerà più forte che mai. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che Toscana, Umbria e Lazio saranno le regioni che vedranno qualche pioggia nella giornata di giovedì. Le precipitazioni risulteranno modeste o localmente moderate sul Lazio. Sul resto del Paese si noterà un certo aumento della nuvolosità fino a cielo a tratti coperto (specie sulla Pianura Padana e regioni adriatiche). La situazione tornerà più stabile da venerdì e nel corso del weekend quando l’alta pressione si rinforzerà ulteriormente rafforzando le basi per il duraturo dominio su tutto il Paese.

NEL DETTAGLIO:

Mercoledì 11. Al nord: qualche nebbia in Emilia e sulle pianure del Nordovest, sole altrove. Al centro: foschie mattutine su molte zone, ma cielo poco nuvoloso. Al sud: bel tempo prevalente.

Giovedì 12. Al nord: cielo a tratti coperto sulle pianure, più soleggiato sui monti. Al centro: qualche pioggia su Toscana, Umbria e Lazio, molte nubi altrove. Al sud: asciutto e spesso soleggiato.

Venerdì 13. Al nord: possibili nebbie in pianura, tempo asciutto. Al centro: probabili nebbie o foschie diffuse. Al sud: cielo a tratti coperto su molte regioni, ma asciutto.

Weekend con bel tempo prevalente salvo qualche disturbo sulle coste tirreniche.