Pippo Baudo: “Per Natale vorrei la pace tra Parisi e Cuccarini”

Pippo Baudo Parisi Cuccarini

Ospite della puntata di Vieni da me di Caterina Balivo trasmessa martedì 24 dicembre, Pippo Baudo ha ripercorso la sua carriera a partire dagli esordi per poi giungere a commentare le sue tredici edizioni del Festival di Sanremo: ha anche rivelato alla conduttrice un regalo che vorrebbe trovare sotto l’albero per Natale, ovvero la riappacificazione tra Heater Parisi e Lorella Cuccarini.

Pippo Baudo su Parisi e Cuccarini

Il conduttore ha infatti invitato le due ad abbracciarsi, confidando di non riuscire a spiegarsi perché non riescano fare pace e a mettere un punto su tutto ciò che di negativo c’è stato tra loro. “Abbandoniamo tutto. Siamo vecchi, vogliamoci bene e abbracciatevi! Il rancore deve passare, non ha nessun senso“, ha incalzato il conduttore. Il quale ha poi aggiunto che la vita è un fiume che scorre continuamente, pertanto è inutile serbare rancore senza dimenticare. Un invito poi a ricordare le parti migliori dell’esistenza e non le peggiori, sperando che ciò possa servire a placare le rivalità e gli scambi di accuse delle showgirl.

Lo scontro tra Parisi e Cuccarini

L’inimicizia tra le due ballerine ha avuto inizio nel 2016, anno in cui furono entrambe protagoniste dello show di Rai1 Nemicamatissima. Qui Heather Parisi aveva denunciato di aver subito un trattamento impari, parlando di desideri di Lorella accontentati a dispetto dei suoi.

Negli anni lo scontro si è poi spostato dal piano televisivo a quello dei social, dove le due si sono scambiate reciproci attacchi concernenti anche le opposte posizioni politiche. Impossibile dimenticare la volta in cui la Cuccarini fece una dichiarazione critica nei confronti dell’Unione Europea, accusata di decidere al di sopra dei popoli sovrani. Heather aveva replicato definendola “una ballerina sovranista. Anzi no, solo sovranista“, mettendo in dubbio il suo talento.

Una rivalità che alcuni fanno risalire addirittura al 1985 ad opera dello stesso Pippo Baudo che ora si auspica una pace tra loro. Il conduttore aveva infatti scelto Lorella Cuccarini per Fantastico lasciando a casa la Parisi. “Semmai ho discusso con Heather, che aveva una personalità forte con cui bisognava fare i conti“, ha però dichiarato lui stesso nella sua autobiografia.