Pirateria: Imb, nel 2012 piu' attacchi in Nigeria. Dimezzati in Somalia

(ASCA) - Roma, 23 apr - Nel primo trimestre del 2012 sono

stati registrati 102 attacchi di pirati in tutto il mondo: in

totale sono state dirottate 11 navi con 212 persone a bordo,

di cui 4 sono rimaste uccise nel corso dei sequestri. E'

quanto emerge da un rapporto dell'International Maritime

Bureau pubblicato oggi, secondo cui un aumento sostanziale

degli attacchi e' stato registrato al largo dell'africa

occidentale ed in particolare in Nigeria: ben 10 nei primi

tre mesi del 2012, lo stesso numero dell'intero 2011. Infine,

in Indonesia i casi sono cresciuti del 18% rispetto ai cinque

del primo trimestre 2011.

''L'incidenza della pirateria nigeriana si sta

incrementanto. Almeno sei incidenti riportati nel Paese si

sono verificati a distanze superiori alle 70 miglia nautiche

dalla costa'', ha dichiarato il direttore del centro di Kuala

Lumpur, Pottengal Mukundan.

''Mentre il numero di incidenti segnalati in Nigeria e'

ancora inferiore a quello in Somalia e le navi dirottate

rimangono sotto il controllo dei pirati solo per alcuni

giorni piuttosto che diversi mesi, il livello di violenza nei

confronti dell'equipaggio e' pericolosamente alto'', ha

aggiunto.

Secondo il dossier, tuttavia, il numero degli attacchi dei

pirati lungo la costa somala si e' piu' che dimezzato tra

gennaio, febbraio e marzo del 2012, rispetto allo stesso

periodo del 2011. In questo trimestre, si legge, gli attacchi

sono stati 43, mentre l'anno scorso erano stati 97.

L'International Maritime Bureaul sottolinea inoltre che molti

attacchi sono stati evitati grazie ad azioni di prevenzione

delle diverse unita' navali che pattugliano la zona.

Tuttavia, avverte, ''e' improbabile che la minaccia dei

pirati somali diminuisca a breve o a medio termine a meno che

non siano intraprese ulteriori azioni''. Il 31 marzo, nota il

rapporto, i pirati somali tenevano in ostaggio 15 navi con a

bordo 253 membri dell'equipaggio, a cui vanno aggiunti 49

membri di equipaggio tenuti prigionieri a terra.

Ricerca

Le notizie del giorno