Pirateria online, Mediaset vince in tribunale contro Dailymotion e Veoh

·1 minuto per la lettura
Torre Mediaset a Cologno Monzese, Milano

MILANO (Reuters) - Mediaset ha conseguito due vittorie legali contro il portale Dailymotion e contro quello americano Veoh, costretti a risarcirla rispettivamente con oltre 22 milioni di euro e 3,3 milioni di euro per due casi di pirateria online.

Lo annuncia una nota del gruppo televisivo.

In particolare, con una sentenza che confermava una precedente del luglio 2019, il Tribunale di Roma ha condannato Dailymotion per la pubblicazione di 15.000 video tratti da programmi Mediaset caricati illecitamente per un totale di 30.000 minuti di visione.

La sentenza ha disposto inoltre una penale di 1.000 euro al giorno per ogni ulteriore diffusione illecita dei brani oggetto del giudizio, 85.000 euro di spese oltre all'ordine di pubblicazione della sentenza su Corriere della Sera e Sole 24 Ore.

Anche per il portale Veoh in questo caso è stata disposta una penale per 1.000 euro per ogni violazione oltre al diritto alla pubblicazione della sentenza su Corriere e Sole.

(Maria Pia Quaglia, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)