Pirelli batte stime in trim1 grazie a forti vendite pneumatici high-value

·1 minuto per la lettura
Una ruota con il logo Pirelli presso un gommista a Torino

MILANO (Reuters) - Pirelli ha chiuso il primo trimestre con un utile operativo in crescita del 19,6%, aiutato da una ripresa della domanda nelle principali aree geografiche del gruppo, con un aumento delle vendite di pneumatici di alto valore.

Il produttore di pneumatici per la Formula 1 e per case automobilistiche di fascia alta come Bmw e Audi ha registrato un Ebit a 168,8 milioni di euro nel periodo gennaio-marzo, si legge in una nota, superando leggermente il consensus dagli analisti di 160 milioni di euro.

Pirelli ha confermato gli obiettivi finanziari per quest'anno resi noti a fine marzo, quando ha presentato il suo piano industriale al 2025.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli