Piscine cangianti in Iran: le terrazze naturali di Badab-e Surt dalle sfumature infuocate

In Iran, a circa 100 km da Sari, nella provincia di Mazandaran, si trova una vera e propria meraviglia naturale: sono le terrazze termali di Badab-e Surt, una doppia sorgente di acqua frizzantina dall’altissima concentrazione di zolfo. Le piscine d’acqua si colorano di azzurro e di arancione in un continuo gioco di riflessi con il travertino e il cielo. Badab-e Surt è un luogo estremamente suggestivo, dove trovare benefici anche per gli occhi e la mente, non solo per il fisico: a 1840 mt sul livello del mare, le terrazze in travertino sono il frutto di un lungo processo di deposito di carbonato di calcio. L’effetto cromatico è incredibile poiché mentre scivola in basso l’acqua cambia colore e diventa via via sempre più trasparente: le acque di Badab-e Surt sono potenti contro i reumatismi e i dolori alla schiena, combattono le malattie della pelle e i dolori alle gambe. (Foto: Shutterstock – Music: “Summer” from Bensound.com)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli