Pittella (Pd): Penati ha dedicato vita a impegno civile e politico

Rea

Roma, 9 ott. (askanews) - "Un pensiero triste per la prematura scomparsa di Filippo Penati, da tempo ammalato. La sua storia di impegno politico totalizzante nelle fila del Partito Comunista e dei Dd prima, in rilevanti ruoli istituzionali poi, è comune a una generazione che ha dedicato la propria vita al servizio, all'impegno civile e politico. Spiace pensare al calvario giudiziario che ha dovuto subire, non tanto per le indagini e i processi che lo hanno riguardato (nessun cittadino è al di sopra della legge e la magistratura è presidio democratico fondamentale) ma per i tempi biblici dei suoi procedimenti e per il solito tritacarne mediatico che lo ha condannato anzitempo e ingiustamente. Che la terra gli sia lieve, la vita non gli ha risparmiato dolori. Ciao Filippo". Lo dichiara in una nota il senatore del Pd Gianni Pittella, commentando la scomparsa di Filippo Penati.