Pittella (Pd) relatore in Senato per legge delegazione europea

Rea

Roma, 11 feb. (askanews) - "Su proposta del Presidente della XIV Commissione del Senato Ettore Licheri, mi è stato affidato l'incarico di relatore sulla legge di Delegazione Europea e nella stessa seduta alla senatrice Gaudiano l'incarico di relatrice sulla Relazione Programmatica sulla partecipazione dell'Italia alle attività della Unione Europea". Così il senatore Pittella del Partito Democratico già Capogruppo dei Socialisti a Bruxelles.

"È un grande privilegio potermi occupare insieme a tutti i colleghi di maggioranza e opposizione di questo provvedimento - aggiunge - così importante per l'ordinamento italiano e dunque per le nostre imprese, i nostri consumatori, i cittadini italiani. La cosiddetta 'legge di delegazione europea' è infatti quel provvedimento mediante il quale il nostro Paese recepisce le direttive comunitarie in materie di grande importanza strategica, tra cui energia e ambiente, telecomunicazioni, diritto d'autore, concorrenza e politiche commerciali. Un vasto corpus di norme che sarà oggetto di esame della Commissione, in tutte le sue articolazioni e che, al contempo, sarà oggetto di audizioni di tutti i portatori di interesse legittimo che vorrano indicare punti di vista, contributi e proposte utili - conclude Pittella - Una grande occasione di confronto tematico su questioni cruciali per lo sviluppo del Paese".