Pittura Airlite efficace contro il covid in soli 15 minuti

·3 minuto per la lettura

Novità importante contro il coronavirus arriva da Airlite che si conferma all’avanguardia nella sanificazione delle superfici architettoniche e nella purificazione dell’aria. La ricerca condotta con il Laboratorio BLS3 dell'Ispettorato Generale della Sanità Militare “Celio” mostra come l’applicazione di Airlite sulle superfici permetta di neutralizzare il virus Sars-CoV2 in soli 15 minuti, senza generare modifiche genetiche e lasciandole sanificate in continuo.

“Ringrazio il Gen. Nicola Sebastiani, Ispettore Generale della Sanità Militare presso lo Stato Maggiore della Difesa e il Gen. Florigio Lista, Responsabile Scientifico dei laboratori del Policlinico Militare Celio per avere sviluppato una procedura innovativa di misurazione dell’efficacia della nostra tecnologia e per avere messo a disposizione la competenza scientifica e le attrezzatura all’avanguardia dei suoi laboratori”, afferma Massimo Bernardoni, co-fondatore e Direttore Ricerca e Sviluppo della società. “Grazie al loro lavoro è stato possibile determinare il livello di efficacia di Airlite nella neutralizzazione degli effetti del virus SARS-CoV2 sulle superfici".

I test condotti hanno attestato la capacità di Airlite di rendere inattivo, dopo solo 15 minuti il ceppo virale del Sars-CoV2. In precedenza erano stati effettuati test su altri ceppi virali, come lo Human Coronavirus (NL63), i virus della famiglia H1N1 e quelli della famiglia Enterovirus EN71. La collaborazione con la Sanità Militare ha permesso di testare anche il più pericoloso SARS-CoV2.

“In risposta alla crisi sanitaria dovuta al Covid-19. Insieme alla Sanità Militare e alla Università La Sapienza di Roma, Airlite ha approfondito la ricerca sulla sua efficacia nell’eliminazione dei virus. Oggi Airlite, secondo gli esperti, è uno straordinario strumento di prevenzione da utilizzare in casa, in ufficio, ma anche nelle scuole, negli ospedali, in tutti gli edifici pubblici e privati. L’elemento importante è che il modo con cui Airlite agisce contro i virus è aspecifico rispetto al tipo di virus o delle sue varianti”, conclude Bernardoni “per cui questo indica che la pittura ha con buona probabilità una forte capacità antivirale contro altri i ceppi di virus”.

"Brevettata in oltre 50 Paesi con 19 certificazioni internazionali, Airlite è una tecnologia incorporata in una pittura minerale in modo del tutto naturale, senza quindi ricorrere a sostanze chimiche o a biocidi", spiega Bernardoni, “Grazie all’energia della luce e alla presenza di umidità nell'aria, crea una barriera di ossidanti che decompone le sostanze organiche nocive trasformandole in sostanze innocue". Alle sue proprietà antibatteriche e antivirali, Airlite unisce anche la capacità di ridurre gli inquinanti tossici presenti nell'aria, come gli ossidi di azoto (NOx) e i pericolosi composti organici volatili (COV) tra cui anche la formaldeide. Caratteristiche a tal punto uniche che nel 2019 le Nazioni Unite hanno ufficialmente indicato Airlite come una delle 4 innovazioni all’avanguardia nella lotta all’inquinamento atmosferico del pianeta.

“L’elemento importante è che il modo con cui Airlite agisce contro i virus è invariante al tipo di virus”, conclude Bernardoni “per cui questo indica che la pittura ha con buona probabilità una forte capacità antivirale contro altri i ceppi di virus”. A detta degli esperti l’utilizzo di questa pittura costituisce pertanto uno strumento efficace per la sanificazione dinamica contro la presenza di virus e batteri in casa così come negli uffici, nelle scuole e negli ospedali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli