Pizza al coronavirus, Canal+ si scusa: "Video di cattivo gusto"

webinfo@adnkronos.com

Canal + si scusa per il video sulla pizza ed il coronavirus. La pay tv manderà oggi pomeriggio una lettera all'ambasciatore italiano a Parigi, Teresa Castaldo, nella quale "si scusa con i nostri amici italiani per la trasmissione di una breve sequenza di pessimo gusto, soprattutto nel contesto attuale, facendo un riferimento caricaturale all'Italia in un programma satirico".  

"Questa sequenza - si sottolinea in una dichiarazione del portavoce dell'emittente - è già stata rimossa da tutte le repliche e riproduzioni del canale".