Pm10 a Milano scende sotto valori soglia, ma è merito del meteo

Mlo

Milano, 4 mar. (askanews) - In piena emergenza coronavirus, la qualità dell'aria migliora in tutta la Lombardia. La dispersione degli inquinanti scende abbondantemente sotto i valori limite, anche se è difficile parlare di una diretta conseguenza tra le misure di contenimento del contagio e la qualità dell'aria. Le condizioni meteo, spiega l'Arpa Lombardia, hanno influenzato tanto la dispersione degli inquinanti, c'è stato il vento . C'è stato sicuramente un calo delle attività ma non si possono fare valutazioni precise su quanto questo abbia impattato.

Nei fatti a Milano, nella giornata di martedì 3 marzo, la centralina Pascal ha registrato un valore del Pm10 pari a 20 microgrammi al metrocubo, Senato 21, il Verziere 23. Nell'hinterland a Pioltello il valore del Pm10 si è fermato a 16, mentre i valori più bassi si sono registrati a Cantù (7) e a Busto Arsizio (7).