Pnrr, Bellanova: "Garantire pari opportunità di genere è essenziale per sviluppo"

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - “Garantire con riforme, investimenti e formazione le stesse opportunità economiche e sociali tra donne e uomini, prevedendo l’integrazione di una prospettiva di genere che si incardini trasversalmente a tutte le diverse attività legate alle fasi di attuazione delle politiche pubbliche, così da rafforzare in ogni segmento della vita economia e sociale il gender mainstreaming, è tra gli obiettivi strategici del Piano. Lo dichiara la viceministra alle Infrastrutture, Teresa Bellanova, intervenendo oggi all’assemblea nazionale Fidapa 'La regia associativa per lo sviluppo di genere'.

''Coesione sociale e territoriale, che il Piano mira a rafforzare, e contrasto alle disuguaglianze di genere vanno di pari passo, perché non c’è sviluppo reale nei territori se non riusciamo a garantire pari opportunità di genere, se non facciamo fare un salto di qualità alla nostra democrazia'', sottolinea Bellanova. Le risorse finalizzate a investimenti tali da registrare un impatto positivo nella riduzione dei divari rappresentano nel Pnrr il 20% del totale, circa 38,5 miliardi di euro, ricorda.

''Dobbiamo essere capaci, lungo l’intera filiera istituzionale, in alleanza con i corpi sociali e soprattutto facendo leva sul riconoscimento reciproco e sul lavoro di rete, di mettere in campo tutta la strumentazione necessaria a garantire libertà femminile e dovunque piena cittadinanza alle donne, contrastando gli squilibri e le disparità di genere dovunque si manifestino”, afferma Bellanova.​

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli