Pnrr, Boeri: "51 obiettivi raggiunti formalmente, la sfida è realizzare piano ambizioso"

·1 minuto per la lettura

"Il resoconto che il governo ha presentato al Parlamento dimostra che 51 obiettivi del Pnrr sono stati raggiunti, ma sul piano prettamente formale" mentre "il problema è che bisogna davvero metterci in condizione di realizzare il resto del piano, che è estremamente ambizioso, perché dovremo spendere 222 miliardi al 2026 dimostrando una capacità di spesa per investimenti che non abbiamo mai avuto". Lo dice, ai microfoni di Radio Anch'io, l'economista ed ex presidente dell'Inps, Tito Boeri.

"Dobbiamo farlo perché la scommessa è che ci siamo indebitati più degli altri Paesi per rilanciare la crescita. Conta spenderli e spenderli bene", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli