Pnrr: Colao, 'lavoro governo ha consolidato nuovo modello per lavoro congiunto con Ue'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Cernobbio (Como), 3 set. (Adnkronos) – "Con il lavoro sul Pnrr di questo governo abbiamo dato una visione per l’Italia di domani e consolidato al contempo un nuovo modello per il lavoro congiunto con l’Europa". Lo ha detto il ministro dell'Innovazione tecnologica della Transizione digitale, Vittorio Colao, intervenendo al Forum Ambrosetti, in corso a Cernobbio.

"Facendo eco alle parole del presidente Mario Draghi -spiega Colao- la chiave per l'innovazione a lungo termine e la competitività dell'Europa si basa sulla separazione tra il debito 'cattivo' e quello 'buono', quello cioè che utilizziamo per finalità produttive, come investire in infrastrutture, ricerca e capitale umano e rafforzare la competitività. Sono convinto che ora dobbiamo confermare l'approccio degli ultimi 18 mesi, migliorandolo e perfezionandolo lungo il cammino e condividere approcci comuni per rafforzare l'innovazione tecnologica e la competitività con i nostri colleghi dell'Ue".

In sintesi, "dobbiamo insistere, come europei, con consapevolezza finanziaria, sì, ma anche con coraggio negli investimenti".