PNRR, da Gruppo Bcc Iccrea plafond di 2,5 mld per accompagnare Pmi

(Adnkronos) - Nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il Gruppo Bcc Iccrea con le sue 122 Banche di Credito Cooperativo aderenti ha predisposto un plafond di 2,5 miliardi di euro per accompagnare, nell’orizzonte temporale del Pnrr, le micro e Piccole e Medie Imprese (mPMI) nei loro progetti di sviluppo e affiancarle nel percorso di accesso alle risorse del recovery plan. Al fine di arricchire l’offerta sul fronte Pnrr, il Gruppo Bcc Iccrea ha inoltre perfezionato un accordo quadro con Fin Service (del Gruppo Finservice), società leader nel comparto della finanza agevolata, con l’obiettivo di supportare le imprese italiane in questo specifico ambito.

Il progetto Pnrr ha previsto l’attivazione di una task force dedicata nell’Area Chief Business Officer della capogruppo che coordinerà le diverse progettualità, in aggiunta a business unit specialistiche, da tempo avviate nell’ambito della Divisione Impresa per affiancare le Bcc affiliate nei settori turismo, agribusiness, finanza strutturata, project energetico, Ppp, estero, transaction banking e terzo settore.

L’obiettivo è quello di favorire l’ottenimento delle agevolazioni derivanti dai fondi Pnrr grazie a una consulenza specialistica e di integrare, ove necessario, le fonti di finanziamento delle imprese con il credito bancario, favorendo la loro transizione ecologica e digitale. Il Gruppo Bcc Iccrea metterà inoltre a disposizione delle Bcc affiliate un portale bandi Pnrr che consentirà di agire in modo proattivo sulle imprese clienti, individuando le esigenze in tempi molto veloci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli