Pnrr, Di Carlo (Cdp): "Impegnato 2,5 mld in territorio emiliano per favorire sviluppo sostenibile"

(Adnkronos) - L’incontro con le amministrazioni pubbliche "rientra nella missione di Cassa Depositi e Prestiti e rispecchia il nostro impegno nei confronti delle comunità locali. Nell’ambito della collaborazione con il territorio emiliano, Cdp ha impegnato oltre 2,5 miliardi di euro nell’ultimo triennio per favorire lo sviluppo sostenibile di 140 enti e oltre 10.000 imprese". Ad affermarlo è Massimo Di Carlo, il vicedirettore generale e direttore business di Cassa Depositi e Prestiti al termine dell’incontro fra la Regione Emilia-Romagna i rappresentanti di Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e il Patto per il Lavoro e per il Clima, che vede insieme Regione, parti sociali, enti locali, mondo della scuola e università, associazioni ambientaliste e Terzo settore, professioni, Camere di commercio e banche.

"Anche dopo il significativo impatto causato dalla pandemia e dal conflitto in Ucraina, l’attività di Cdp proseguirà, in linea con il nuovo Piano Strategico, con l'ascolto delle esigenze delle realtà sul territorio per accompagnarle nella ripresa, alla luce dello sfidante scenario macroeconomico e dell’implementazione del Pnrr", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli