Pnrr, Di Maio: "Va concluso, non c'è Titolo V che tenga"

(Adnkronos) - "Il Pnrr va concluso, e su questo non c'è Titolo V della Costituzione che tenga". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto alla fiera "Bluexperience" in corso a Napoli. "Serve sinergia tra tutti gli enti istituzionali - ha aggiunto Di Maio - dal più piccolo Comune al Governo centrale passando per Regioni, Città metropolitane e Università, ma serve soprattutto il partenariato pubblico-privato.

"Nel Pnrr c'è una cultura che è molto più del privato che del pubblico, in cui l'Europa eroga i fondi in base ai risultati che si ottengono, ai progetti che si realizzano, e all'effetto e impatto sul Pil che si produce. Se non si producono i risultati individuati dal Pnrr non si accede alla tranche successiva dei fondi, al semestre successivo. E' il modo in cui lavorano le imprese ogni giorno, e su questo la conclusione del Pnrr, che è nel 2026 quindi dopodomani, lasci anche negli enti pubblici italiani una cultura di lavoro in questo senso", ha affermato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli