Pnrr, Gelmini: "Entro giugno bandi e avvisi per 79 mld"

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - “Al 31 marzo i bandi e gli avvisi emanati, e o già conclusi o in corso, hanno superato quota 62 miliardi di euro, quasi il 30% delle risorse che complessivamente dovremo investire in questi anni. Ciò rende credibile il fatto che al 30 giugno, scadenza del primo semestre di questo 2022, raggiungeremo la quota di 79 miliardi di euro, che costituisce l’obiettivo del periodo ed è una parte molto consistente del Piano: dal punto di vista finanziario stiamo parlando di oltre il 40% delle risorse europee”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie, intervenendo all’iniziativa sul Pnrr 'Italia Domani', a Trieste.

“La parte più rilevante per il momento ha riguardato il ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, che ha distribuito risorse per quasi 12 miliardi di euro, mentre superano i 10 miliardi di euro i bandi del ministero dell’Istruzione e di quello dell’Università - ha aggiunto - Oltre 5 miliardi di euro sono, invece, le risorse gestite dal ministero dell’Interno, 3,2 miliardi quelle distribuite dal Ministero della Transizione ecologica”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli