Pnrr: Giovannini, 'gare devono partire con prezzi giusti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 mag. (Adnkronos) – ''Le gare per il Pnrr devono partire con i prezzi giusti per evitare che vadano deserte. Per esempio per le opere ferroviarie non possiamo perdere tempo con la ripubblicazione dei bandi. Questo intervento è stato fatto nei giorni scorsi dopo aver valutato l'andamento economico complessivo nel Def ed è un intervento robusto e adeguato per far partire queste nuove gare''. Lo sottolinea il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, in un'intervista a Radio 24.

''Abbiamo introdotto un nuovo meccanismo che obbliga tutti i bandi a prevedere una clausola di revisione prezzi verso l'alto e verso il basso -spiega Giovannini-. La speranza è che con la fine della guerra in Ucraina e di alcune tensioni sulle catene logistiche internazionali, i prezzi possano tornare ad un livello più ragionevole''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli