Pnrr, il Comune di Napoli al lavoro per la candidatura di 60 edifici scolastici

·1 minuto per la lettura

Gli uffici tecnici del Comune di Napoli sono al lavoro per candidare 60 edifici scolastici comunali agli Avvisi del Pnrr di recente emanazione, finalizzati alla promozione di un'edilizia scolastica ecosostenibile e sicura. Il vicesindaco e assessore alla Scuola, Maria Filippone, evidenzia "gli sforzi profusi per utilizzare al meglio le misure messe in campo". A tal scopo, il servizio tecnico Scuole ha coordinato e promosso la costituzione di un gruppo di lavoro di 120 operatori specializzati sia dell’Amministrazione comunale che dell'ambito professionale esterno in ambito nazionale, ai fini dell'elaborazione delle proposte progettuali volte alla realizzazione di nuovi edifici scolastici, interventi di riqualificazione e messa in sicurezza di asili nido e scuole dell’infanzia, messa in sicurezza e ristrutturazione di palestre e aree sportive all'aperto, interventi di adeguamento-miglioramento sismico ed efficientamento energetico nell'ambito del Pnrr.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli