Pnrr, Sala: fondi per Beic basteranno, attenti a costi gestione

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 11 lug. (askanews) - I 101 milioni di euro assegnati a Milano per la Beic, la nuova Biblioteca europea di informazione e cultura che entro il 2026 sarà realizzata a Porta Vittoria, basteranno sia per costruire l'edificio sia per il patrimonio librario e digitale. Lo ha assicurato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della presentazione del progetto vincitore del concorso.

"Io ho sottolineato che quelli erano i fondi e bisogna che li facciamo bastare. Li faremo bastare. La verità vera è che senza il Pnrr la Beic sarebbe rimasta un sogno nel cassetto" ha evidenziato Sala.

"Oggi ci sono due punti di attenzione: il primo è che dovendo lanciare oggi delle gare in parecchi casi il valore dell'opera immaginato solo pochi mesi fa non è più realistico quindi il tema è come si fa una gara e ci stiamo lavorando. Il secondo è relativo ai costi di gestione che seguiranno. Per la Beic, in particolare, ci stiamo attenti e stiamo trovando formule per dare un contributo, per esempio la Sormani si trasferirà lì" ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli