Podolski lascia il Vissel Kobe: giocherà con l'Antalyaspor

Il Vissel Kobe annuncia l'addio di Lukas Podolski: tedesco atteso in Turchia per firmare con l'Antalyaspor.

In Italia non fece benissimo, venendo classificato come uno dei 'bidoni' della storia recente dell'Inter: a 34 anni la stella di Lukas Podolski non brilla più della luce che gli permise di conquistare il Mondiale con la Germania nel 2014, momento più alto della sua carriera.

Dopo due anni e mezzo con buoni risultati a livello personale, il contratto di 'Poldi' con il Vissel Kobe non sarà rinnovato: il club giapponese ha annunciato la separazione dal tedesco che ha già trovato un'altra sistemazione.

Nelle prossime ore è atteso in Turchia per firmare con l'Antalyaspor un contratto della durata di un anno e mezzo: lì probabilmente troverà l'ormai ex Genoa Sinan Gumus, che su Twitter gli ha scritto un messaggio di benvenuto.

"Dai, sto aspettando".

Per Podolski si tratta di un ritorno in Turchia: dal 2015 al 2017 giocò con la maglia del Galatasary, con cui vinse una coppa nazionale e due Supercoppe turche.