Polemiche per il messaggio di auguri di Meghan e Harry al nipotino George

HuffPost

George ha compiuto sei anni e anche gli zii si sono premurati di porgergli i loro auguri social. Meghan e Harry hanno commentato un post nel quale compariva il principino negli scatti di mamma Kate, ma molti utenti hanno giudicato quella celebrazione irrispettosa. 

 

 

“Ti auguriamo un giorno speciale e tanto amore”, hanno scritto i due dal profilo nato in seguito al divorzio social da Kate e William (prima i quattro utilizzavano un unico account). Un messaggio affettuoso e informale: troppo, per gli utenti che non mancano di attaccare Meghan in ogni occasione, anche senza un vero pretesto.

“Dovevate chiamarlo Sua Altezza”, scrive qualcuno. “Vi state rivolgendo a un principe”, aggiunge un altro. “Questo non è un set di Hollywood, ma la famiglia reale”, sentenzia un commento. Per gli haters la scelta di non rivolgersi al nipotino appellandolo con il titolo nobiliare è frutto di una precisa scelta di non riconoscere la sua importanza, oltre che di un’incapacità di muoversi tra i secolari dettami dell’etichetta dei Windsor.

La polemica si ripete a ogni compleanno dei figli di William e Kate: uguale per Charlotte, la stessa per Louis. Il fatto di reiterare il comportamento, senza piegarsi alle polemiche, la dice lunga su quel che i duchi di Sussex pensano di queste critiche.



Leggi anche...




Continua a leggere su HuffPost