Polemiche per lo spot Audi con la bimba che mangia la banana: ritirato

Silvia Renda
·1 minuto per la lettura
(Photo: Audi)
(Photo: Audi)

Un bambina mangia una banana appoggiata a un’Audi RS4, mentre lo slogan recita: “Lascia che il tuo cuore batta più forte. Sotto ogni aspetto”. Lo spot della casa automobilistica tedesca ha suscitato un’ondata di polemiche su Twitter. Accusata di sessismo, Audi si è infine scusata e ha rimosso lo spot.

Tra i detrattori, c’era chi accusava la pubblicità di essere “pericolosa” per la sicurezza della bimba, per altri la scena era “sessualmente suggestiva, perché banane e auto sportive sono state spesso viste come simboli della lussuria maschile”.

Tanto è bastato per convincere Audi a fare marcia indietro. L’azienda si è scusata in un comunicato, ha rimosso la pubblicità e ha dichiarato di aver aperto un’indagine interna per capire come sia nata: “Vi ascoltiamo e chiariamo: ci prendiamo cura dei bambini”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.