Polemiche su audio Casalino, Bechis: scherzava con me

Rea

Roma, 14 feb. (askanews) - Era Franco Bechis, direttore del Tempo, il destinatario del vocale di Rocco Casalino che sta rinfocolando la polemica tra Italia Viva e il premier Conte. Lo scrive lo stesso Bechis sul sito del quotidiano, spiegando che lo scambio di vocali è avvenuto giovedì sera: "Appena finito il consiglio dei ministri e al culmine dello scontro a distanza fra Giuseppe Conte e Matteo Renzi ho inviato un messaggio whatsapp scherzoso al portavoce del premier per dirgli che se fosse restato senza lavoro, al massimo potevo offrirgli collaborazione a 'Il Tempo' per non farlo morire di fame. Casalino ha risposto, come potete sentire: 'Amore, ci sarà un Conte ter, stai tranquillo'. Questo è quel che è avvenuto. Senza attribuirlo a Casalino, ma a 'uomini vicini al premier' per altro avevo già pubblicato questa frase (senza 'amore') oggi su il sito de Il Tempo nel link che potete trovare qui sotto".

Link che rimanda ad un articolo in cui la frase di Casalino era riportata in modo non scherzoso. L'audio di Casalino era stato diffuso da "L'inkiesta".