Polemiche sull'iconografia di San Michele, ricorda l'omicidio di Minneapolis

san-michele-george-floyd

La furia iconoclasta successiva alla morte di George Floyd potrebbe presto colpire anche la figura religiosa di San Michele Arcangelo, colpevole di ricordare la morte dell’afroamericano di Minneapolis a causa della tradizionale iconografia cristiana che lo vede raffigurato nell’atto di calpestare con un piede Satana sconfitto. Lo scorso 21 giugno è infatti stata lanciata sul popolare sito Change.org una petizione che chiede ufficialmente la rimozione dell’immagine del santo dalle medaglie dell’Ordine di San Michele e di San Giorgio , una delle più alte onorificenza della Corona britannica. “Siamo al delirio” commenta su Facebook Matteo Salvini.


George Floyd, critiche su San Michele

Secondo la petizione, lanciata dalla britannica Tracy Reeve e che ha raggiunto quasi 6mila firme in pochi giorni, l’immagine di San Michele Arcangelo che calpesta il diavolo ricorderebbe la morte dei George Floyd, soffocato dal ginocchio del poliziotto Derek Chauvin.

Nella descrizione della petizione presente sul sito è infatti possibile leggere: “L’immagine rappresenta un angelo dalla pelle bianca che calpesta sulla testa un diavolo dalla pelle nera. […] Questa è una raffigurazione altamente offensiva, poiché ricorda il recente omicidio di George Floyd da parte del poliziotto bianco nello stesso modo presentato qui in questa medaglia. Noi sottoscritti chiediamo che questa medaglia venga completamente ridisegnata in un modo più appropriato e che vengano fornite scuse ufficiali”.

L’Ordine di San Michele e San Giorgio è un ordine cavalleresco istituito nel 1618 dall’allora Principe del Galles Giorgio di Hannover (futuro Re Giorgio IV) per celebrare il passaggio di Malta e delle Isole Ionie sotto il dominio britannico. Con il ritorno delle isole alla Grecia e con l’indipendenza di Malta, l’ordine venne riformato e attualmente viene conferito a coloro che si sono contraddistinti nel campo della politica estera e delle relazioni diplomatiche del Regno Unito.