Polfer, bilancio 2019: sequestrate 291 armi

Cro-Mpd

Roma, 2 gen. (askanews) - Nel corso del 2019 la Polziai Ferroviaria ha sequestrato 291 armi tra quelle da fuoco, da taglio e improprie. I controlli - si legge nel bilancio di attività pubblicato oggi - sono stati effettuati all'interno delle stazioni e sui treni per garantire la sicurezza dei viaggiatori, attraverso la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni delittuosi e di degrado presenti in ambito ferroviario.

Durante l'arco dell'anno sono state impiegate oltre 192.000 pattuglie in stazione e quasi 49.000 a bordo treno. Sono stati scortati complessivamente 105.946 convogli ferroviari (con una media di circa 290 treni al giorno). Sono stati inoltre predisposti 13.706 servizi antiborseggio in abiti civili, sia negli scali che sui convogli.