Polfer: nel fine settimana 9 arresti, di cui 6 latitanti -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 30 dic. (askanews) - Una ragazza vicentina di 29 anni è stata arrestata dalla Polfer di Verona per furto aggravato. La donna, già nota agli Operatori di Polizia, non è passata inosservata e seguita dagli Agenti è stata sorpresa mentre rubava la borsa ad una ignara viaggiatrice all'interno di un fast food. Il maltolto è stato restituito alla vittima che non si era neanche accorta di quanto era accaduto.

La Polizia Ferroviaria di Torino ha denunciato un 19enne italiano per spaccio di droga e sanzionato uno di 17 per possesso di sostanza stupefacente. Gli stessi fermati per il loro fare sospetto all'interno della stazione di Porta Nuova sono stati trovati in possesso di alcuni involucri contenenti marijuana, un bilancino di precisione e la somma di 725 euro di cui non hanno saputo fornire la provenienza.

Gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Rimini in servizio di scorta viaggiatori hanno rintracciato e tratto in arresto un cittadino siriano di 41 anni destinatario di un ordine di carcerazione per cumulo pene relative a diversi reati di 2 anni e 8 mesi di reclusione, mentre gli Agenti del Settore Operativo di Bologna Centrale hanno arrestato un cittadino albanese di 37 anni poiché destinatario di rispristino della carcerazione per il reato di stupefacenti.

(Segue)