De Poli: Piovesana ha lasciato segno nella storia di Treviso

Fdm
·1 minuto per la lettura

Treviso, 22 lug. (askanews) - "La figura dell'On. Dino De Poli lascia un segno nella storia politica, economica, culturale e sociale di Treviso e del suo territorio". Lo dichiara, attraverso una nota, la presidente di Assindustria Venetocentro, Maria Cristina Piovesana. "E' stata la sua una vita lunga e operosa, che lo ha visto, fino a pochi anni fa, assumere responsabilità decisive di indirizzo del nostro sviluppo come, ad esempio, quand'era alla guida di Fondazione Cassamarca, il sostegno ai programmi universitari a Treviso e l'investimento convinto nella cultura, che oggi costituiscono una vocazione consolidata della città" ha aggiunto Piovesana. "Va riconosciuto che non sempre le sue scelte sono state da noi condivise. Lo abbiamo espresso sempre pubblicamente per esprimere l'esigenza di un necessario confronto su come poter investire ingenti risorse in un progetto comune per il bene e il futuro del territorio" continua la presidente di Assindustria. "Alla sua famiglia le condoglianze più sentite di Assindustria Venetocentro, nel ricordo anche della sua presenza in molti appuntamenti da noi promossi, come, in molte occasioni, l'Assemblea generale dei soci" conclude Piovesana.