Politi(Lega): a Torpignattara riparte Roma con Salvini

Sis

Roma, 30 ott. (askanews) - "Oggi con Matteo Salvini abbiamo incontrato centinaia di persone, visitato il quartiere e il mercato di via F. Laparelli. Il grido d'aiuto lanciato dagli abitanti del quartiere è allarmante. Una zona distrutta da anni di ideologia sinistra e dal falso buonismo anche il Movimento 5 stelle con Virginia Raggi ha contribuito a peggiorare la situazione di degrado". Lo dichiara in una nota Maurizio Politi capogruppo della Lega in Campidoglio.

"I negozi italiani stanno sparendo, i mercati rionali chiudono, le famiglie non comprano più casa a Torpignattara - continua Politi -. Tra moschee abusive e rifiuti ovunque sembra una zona abbandonata, salvata solo dal volontariato di tante donne e uomini che ogni giorno si danno da fare per aiutare il quartiere. Da queste zone deve partire il riscatto della città, un riscatto che coinvolga tutti, a partire dalla sicurezza ai controlli sugli esercizi commerciali abusivi. Abbiamo ben chiare le priorità del quartiere".

"Non promettiamo la luna, ma far ripartire Torpignattara così come altri quartieri abbandonati è possibile. Finalmente anche i cittadini hanno capito che la sinistra ha portato le periferie al collasso", conclude Politi.