Politica: Letta inaugura corso 'Scuola di politiche 2022'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 ott (Adnkronos) – Al via domani, 29 ottobre, la settima edizione del Corso annuale della Scuola di Politiche fondata nel 2015 da Enrico Letta per offrire un’occasione di formazione gratuita a giovani di talento. Si parte venerdì all’OFF/OFF Theatre con la lezione inaugurale che vedrà la partecipazione dei 100 ragazzi e ragazze che quest’anno sono stati selezionati a partecipare al Corso 2022 tra centinaia di candidature.

Il programma della giornata inaugurale è stato pensato per dare un’anticipazione dei contenuti della Scuola, che coniuga un approccio multidisciplinare a uno sguardo attento all’attualità internazionale ed europea, spiegano i promotori. Dopo gli interventi introduttivi di Grazia Iadarola, nuova direttrice della Scuola, di Marco Meloni, precedente direttore fin dalla sua fondazione, e di Antonio Nicita, che prende il testimone della presidenza da Enrico Letta, lo stesso Letta terrà la lezione introduttiva del Corso.

Seguirà un dialogo tra il neo-sindaco di Roma Roberto Gualtieri e Fabio Martini, a partire dal libro di quest’ultimo su Ernesto Nathan, sindaco illuminato della Capitale degli inizi del Novecento. Mauro Berruto e Nathania Zevi entreranno, invece, nel vivo delle vicende che stanno interessando l’Afghanistan e nello specifico dell’impegno profuso nelle esfiltrazioni delle calciatrici afghane.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli