Politica, Report Spin Factor: Draghi al top per sentiment social, testa a testa con Conte

(Adnkronos) - Mario Draghi è primo nella leadership del sentiment sui social network, con un dato positivo chi si attesta al 64,54%. E’ quanto emerge da una ricerca condotta da Spin Factor - società leader nella consulenza strategica politica a livello politico e istituzionale - tramite Human, la propria esclusiva piattaforma di web e social listening realizzata interamente con algoritmo italiano da sviluppatori italiani. Nella top five, a seguire, con pochissima distanza, il suo predecessore, Giuseppe Conte, con il 62,85%. Poi la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, con il 54,12%, l’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi 49,34% davanti al leader di Azione Carlo Calenda con il 47,65%. Continua a restare fuori dalle prime posizioni Matteo Salvini, il cui trend continua a non fare passi in avanti, anche se sembra essersi arrestato l’arretramento.

“Sembra un controsenso, ma l’unico leader a non avere propri account ufficiali è primo per sentiment sui social network. E’ un segnale importante su quanto la credibilità sia in questo momento il principale valore su cui costruire il proprio posizionamento", commenta Tiberio Brunetti, fondatore di Spin Factor. "Draghi -continua- è fedele a sé stesso, non si snatura e risulta pertanto autentico. Pur nella essenzialità di alcune affermazioni - 'preferite l’aria condizionata o la pace', ad esempio - , si afferma lo stile Draghi: diretto e preciso. Così è se vi pare. E al momento, agli italiani 'pare' bene. Credibilità che continua a mantenere anche Giuseppe Conte, pur incarnando un tipo di leadership opposta, ma parimenti efficace in quanto ritagliata sartorialmente sul suo personaggio, a quella di Draghi".

"L’attuale premier rappresenta l’autorevolezza tecnica. Il suo predecessore l’avvocato del popolo. Concretezza verso empatia. Mantiene saldamente il primato del sentiment del centrodestra Giorgia Meloni, complice un Matteo Salvini attualmente fuori classifica. Mentre da qualche settimana -conclude- si è avviato un trend positivo per Matteo Renzi che lo riporta nella top five dopo molto tempo. E forse questa è una delle novità più interessanti di questa rilevazione”. La ricerca di Human è stata effettuata prendendo in considerazione post e conversazioni social relative ai leader avvenute nel periodo 1 – 30 aprile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli