Polizia rafforza i controlli all'aeroporto di Hong Kong

Cgi

Roma, 7 set. (askanews) - Le autorità di Hong Kong hanno rafforzato i controlli all'aeroporto e nei pressi dell'aeroporto, evitando un secondo fine settimana consecutivo di interruzioni del servizio, provocate da attivisti. Il movimento di Hong Kong per le riforme democratiche ha rifiutato di cedere, anche dopo aver ottenuto una concessione dal governo questa settimana. La polizia ha costituito check point, controlli stradali e ispezionato i passeggeri, su treni e autobus diretti all'aeroporto, per evitare manifestazioni e manifestanti.