Poliziotti uccisi a Trieste, saluto dei colleghi con le sirene

Poliziotti uccisi a Trieste, saluto dei colleghi con le sirene

Roma, 5 ott. (askanews) – Un saluto con le sirene dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Penitenziaria è risuonato per i due poliziotti uccisi venerdì – Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, di 34 e 31 anni – nella questura di Trieste da un cittadino di origini dominicane. Su Twitter il video dell’omaggio e la scritta “Grazie dalla famiglia della polizia di Stato. Farewell”.