Poliziotto ferito a Roma, padre e figlio a giudizio

Nav

Roma, 11 feb. (askanews) - A processo. Un uomo di 60 anni e il figlio sono stati rinviati a giudizio a roma per quanto avvenuto il 28 giugno dello scorso anno quando rimasero coinvolti nel ferimento di un poliziotto del Reparto Volanti avvenuto in zona Tor Bella Monaca. I due dovranno rispondere dell'accusa di tentato omicidio. Il 60enne in particolare aveva accoltellato il poliziotto. Suo figlio era rimasto coinvolto per aver bloccato l'intervento della pattuglia. Il processo comincerà il 5 maggio prossimo.