Poliziotto morto, Di Maio a messa di suffragio nel Napoletano

Psc

Napoli, 8 giu. (askanews) - Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha preso parte alla messa in suffragio di Pasquale Apicella, il poliziotto 37enne morto a Napoli, nel corso di un inseguimento di una banda di rapinatori, lo scorso 27 aprile. La cerimonia stata officiata nella chiesa di San Ludovico d'Angi a Marano di Napoli. Presenti, tra i banchi, anche il prefetto partenopeo Marco Valentini, il questore Alessandro Giuliano, il comandante provinciale dei carabinieri di Napoli Canio Giuseppe La Gala, il procuratore generale di Napoli Luigi Riello e il procuratore della Repubblica Giovanni Melillo. La messa di suffragio stata celebrata nella chiesa frequentata da Giuliana, moglie di Apicella, un mese dopo i funerali che si svolsero, l'8 maggio scorso, nella chiesa cristiana evangelica del quartiere Secondigliano a Napoli.